Attenzione al caldo

il cane durante la passeggiata o una escursione, così come a casa, deve avere sempre a disposizione acqua fresca, perché è una specie che soffre molto il caldo e l’acqua deve poter essere ingerita ogni volta che il corpo ne sente l’esigenza. In estate si devono evitare le tosature, in particolare quelle eccessivamente corte, perché il pelo è un importante isolante che protegge sia dal caldo che dal freddo ed evita che la pelle sia esposta ai raggi solari e si scotti. Durante le passeggiate occorre, inoltre, in caso di evidente necessità, trovare delle zone d’ombra dove sostare (anche spesso) per permettere al cane di recuperare battito e respirazione normali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: