L’amore, da solo, non basta

L'amore, da solo, non basta. Nel rapporto con il cane ci vogliono tempo, pazienza, comprensione, empatia, autocritica. Quando accogliamo un cane nella nostra vita, cucciolo o adulto che sia, abbiamo il dovere di provare ad immedesimarci nella sua condizione (essere strappato alla mamma e ai fratelli o portato via dal canile da persone semi-sconosciute può... Continue Reading →

Cane ubbidiente o cane felice?

Vi voglio riportare di seguito la definizione di "ubbidiente": "che esegue prontamente gli ordini ricevuti, che dimostra rispetto nei confronti di chi impersona un'autorità superiore". Non vi fa rabbrividire che questo sia il termine usato per indicare un cane quando è "bravo"? Sia chiaro, io non voglio un cane ubbidiente o bravo (bravo per chi,... Continue Reading →

I cani di piccola taglia

Mi capita spesso di pensare ai cani di piccola taglia, perché sono i meno rispettati, i più malamente manipolati, perciò, spesso, i più nervosi, irascibili e reattivi. Troppo spesso sono costretta a vedere relazioni uomo-cane che si complicano non poco a causa delle costanti interazioni e manipolazioni errate. Se con il cane di taglia medio/grande... Continue Reading →

Il sonno

Si parla tanto (troppo) di attività di ogni tipo da proporre al cane, ma troppo poco del suo bisogno di dormire. Si fa fatica a trovare un equilibrio: si passa da proprietari iperattivi che rendono iperattivi anche i loro cani, a proprietari pigri che raramente soddisfano le necessità etologiche del loro compagno di vita a... Continue Reading →

Ansia da separazione

Il vostro cane soffre di ansia da separazione dopo il lockdown? Vi siete mai chiesti se in parte siate voi ad alimentarla? Molti di noi traggono, più o meno consapevolmente, appagamento nel vedere il cane così bisognoso della nostra presenza e delle nostre attenzioni. Non è sadismo, ci fa sentire amati e importanti, però dobbiamo... Continue Reading →

La flessibilità cognitiva

Durante i giorni di quarantena, mi sono ancor più resa conto di quanto sia importante la flessibilità cognitiva, ovvero, che i nostri cani abbiano una mente flessibile. Al periodo di fermo forzato che stiamo vivendo, ci sono soggetti che si adattano più o meno bene, anche in base all'ambiente in cui sono inseriti, ma non... Continue Reading →

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑