Crescere con un cane

crescere accanto a un cane è la più bella esperienza che un bambino possa fare, ma proprio per questo è importante renderla un’occasione educativa. Il rapporto tra cani e bambini è spontaneo, meno artefatto che tra adulti e cani ed è composto da diverse dimensioni, come quella del gioco, dell’affettività, della cura, della collaborazione, della proiezione, della finzione. Tale varietà e ricchezza di rapporto contribuisce a creare e rafforzare nel bambino qualità importanti come l’empatia, il rispetto della diversità, il prendersi cura dell’altro, la capacità osservativa, la comunicazione non verbale, l’immaginario e molto altro. Tuttavia, questo si realizza solo se il genitore è in grado di dare un indirizzo corretto alla relazione e se saprà vigilare sulle interazioni, tutte le interazioni. Bambini e cani, infatti, non devono mai rimanere da soli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: